Torna alla pagina Opere

HOME PAGE

  ę Guido Pagliarino

       

            ...E ANCOR SI TORNA...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

... e ancor si torna al pelago rivolti

a rimirare il sole e la sua traccia,

la speranza lanciata sulla diaccia

distesa d'acque in tremolanti e folti

 

punti chiari; ma gli occhi disvolti

da la stella nascente nella caccia

delle prossime onde... carta straccia,

olio petrato... Ah, gli sguardi stolti,

 

l'insieme avverso alle sue parti! S'ode

venire un canto gi¨ lungo le prode

d'ignoto autore e volgersi all'abbraccio

 

della luce di fondo, ormai diffusa

all'orizzonte. Un multiforme straccio

l'acqua sciaborda come una medusa.

 

 

(1980)